Vellutata di zucca con gamberi

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

700 gr di polpa di zucca • 200 ml di panna fresca • 600 gr di gamberi • 50 ml di vino bianco • 1 porro • 50 gr di burro • peperoncino • crema all’aceto balsamico di Modena I.G.P. • erba cipollina

 

Pulite i gamberi, staccate la testa e il carapace ed eliminate l’intestino. Tenete da parte i carapaci e utilizzateli per preparare il fumetto che vi servirà per insaporire la vellutata. In una pentola mettete l’olio extra vergine d’oliva, lo spicchio d’aglio e il peperoncino, fate soffriggere per un paio di minuti, quindi mettete i carapaci dei gamberi e fateli insaporire nell’olio. Aggiungete un po’ di vino bianco, lasciate evaporare e aggiungete un po’ d’acqua. Lasciate cuocere per un quarto d’ora. Nel frattempo occupatevi della zucca: tagliatela a fette, eliminate la buccia e tagliatela in piccoli pezzi possibilmente tutti della stessa grandezza.

Prendete un porro e mondatelo, eliminando la parte verde e le foglie più esterne, quindi tagliatelo a fettine. Sciogliete un po’ di burro in una pentola, unite i porri e lasciateli appassire per un paio di minuti e aggiungete la zucca. Salate, pepate e lasciate cuocere per una decina di minuti aggiungendo poco alla volta il fumetto di crostacei precedentemente filtrato.

In un’altra padella antiaderente, scaldate l’olio extra vergine d’oliva con un altro spicchio di aglio e scottate velocemente i gamberi puliti in precedenza. Salateli e pepateli e bagnateli con un po’ di vino bianco e lasciate sfumare e insaporire per un paio di minuti non di più. Quando la zucca si sarà completamente ammorbidita, frullatela in un mixer con una parte dei gamberi, aggiungete un pochino di panna fino a ottenere la vellutata.

Se gradite una consistenza più cremosa e non troppo liquida aggiungete un mestolo di fumetto. Rimettete la vellutata nel tegame, aggiustate eventualmente di sale e pepe, unite un filo di olio extra vergine d’oliva. Guarnite con i gamberi rimasti spolverandoli con un trito fine di erba cipollina e servite in tavola irrorando la vellutata con qualche goccia di crema all’aceto balsamico di Modena I.G.P. al gusto zenzero.

 



Glassy Symbol

Ricette

Glassy Symbol

Ricette

Glassy Symbol
Back to top